banner

updated 1:28 PM CET, Dec 6, 2019

LA COELSANUS SFIORA IL COLPO ESTERNO NEL DERBY

LTC Sangiorgese Basket - Coelsanus Robur et Fides Varese 75-73 (26-16, 18-12, 23-25, 8-20)

Arriva a un passo dal colpo esterno la Coelsanus nel derby contro la LTC che sul filo di lana vede sfumare la rimonta. Partenza a zona per entrambe le squadre, che con qualche adeguamento sui giocatori più pericolosi iniziano la partita studiandosi a vicenda. Lo 0-6 iniziale propiziato da Gergati e Ballabio, viene rintuzzato dai padroni di casa al 4' che approfittando di un paio di forzature varesine allo scadere dei 24”, si portano sul punteggio di 11-11. L'attacco della Robur sbatte contro il muro difensivo costruito intorno ad Allegretti dalla Sangiorgese, e i padroni di casa piazzano il primo allungo nella seconda metà del primo periodo grazie alla verve di Bocconcelli, andando a chiudere il periodo sul 26-16. Anche nel secondo quarto Varese litiga col ferro e lentamente scivola ulteriormente sotto nel punteggio fino a toccare il 42-21 del 17': le troppe conclusioni forzate allo scadere dei 24” e la conseguente apatia difensiva causata dall'eccessiva insicurezza, fanno si che i biancoarancio legnanesi conducano la partita con autorità. Nel finale della seconda frazione arriva una prima timida reazione varesina e grazie ad un mini-parziale di 7-2 la Coelsanus si riavvicina chiudendo il tempo sul 44-28 e riapre il terzo periodo con un altro minibreak di 5-0 arrivando a – 11. Il divario da recuperare rimane pressochè invariato per tutto il terzo periodo, con entrambe le squadre sempre a zona e Varese che non riesce ad andare sotto la doppia cifra di svantaggio: si chiude sul 67-53 con la Sangiorgese che sembra in grado di gestire il vantaggio con tranquillità. Un canestro di Ballabio e un bomba di Gergati in apertura del 4° tempo, seguiti da un canestro di Calzavara da sotto su rimbalzo offensivo, riportano la Robur sotto la doppia cifra di svantaggio(69-60); alla bomba di Leardini risponde Maruca con 5 punti consecutivi e due tiri liberi di Allegretti riportano Varese a -5 e su una palla persa di Toso, il lungo varesino si ripete riportando i suoi ad un tiro di distanza a 90” dal termine. Parlato con la sua esperienza mette un canestro pesantissimo, al quale risponde Ballabio. Mancano 30” e Roveda realizza un tiro libero su due riportando i suoi a due canestri di vantaggio; Maruca replica dalla lunetta per il 75-73 e al rientro dal timeout chiamato dalla LTC, Gergati manda in lunetta Parlato che a 8” dal termine della partita sbaglia entrambi i tiri liberi regalando la speranza quantomeno di raggiungere l'overtime agli ospiti. Il rimbalzo difensivo è di Allegretti che apre per Maruca sul lato destro del campo, ma il tempo a disposizione è troppo poco per riuscire a costruirsi un buon tiro e la preghiera della guardia varesina si spegne malamente sulla sirena. Si torna a casa con una sconfitta esterna che brucia perchè la squadra è andata ancora una volta molto vicina alla vittoria, ma serve uno sforzo difensivo maggiore per sopperire alla mancanza di Gatti dentro l'area. Sabato arriva la capolista Bernareggio, sarà una sfida avvincente da giocare con grande intensità per tutti i 40'.

LTC Sangiorgese Basket: Salvatore Parlato 19 (3/6, 4/7), Giacomo Leardini 11 (3/9, 1/2), Pietro Bocconcelli 10 (1/4, 2/5), Francesco Toso 10 (3/6, 0/0), Federico Banchero 10 (2/2, 2/3), Edoardo Roveda 9 (1/2, 1/4), Stefano Colombo 6 (3/5, 0/1), Gabriele Berra 0 (0/1, 0/2), Jacopo Idrissi 0 (0/1, 0/0), Gionata Fontana 0 (0/0, 0/0), Samuele Ganna 0 (0/0, 0/0), Alberto Apuzzo 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 21 - Rimbalzi: 41 10 + 31 (Salvatore Parlato 11) - Assist: 16 (Edoardo Roveda 7)

Coelsanus Robur et Fides Varese: Marco Allegretti 22 (3/7, 2/6), Riccardo Ballabio 18 (5/12, 2/2), Matteo Maruca 16 (4/8, 2/6), Lorenzo Gergati 11 (1/3, 3/8), Andrea Calzavara 5 (2/5, 0/0), Davide Rosignoli 1 (0/0, 0/0), Riccardo Caruso 0 (0/0, 0/4), Christian Gatto 0 (0/0, 0/1), Giorgio Trentini 0 (0/0, 0/0), Alessandro Calcagni 0 (0/0, 0/0), Jacopo Iaquinta 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 21 - Rimbalzi: 34 8 + 26 (Marco Allegretti 15) - Assist: 11 (Marco Allegretti 5)