banner

updated 3:21 PM CEST, Sep 18, 2020

Alèe Fiö… - 7

Settimo appuntamento con “Alèe Fiö…”, cartina tornasole settimanale del settore giovanile gialloblù:

SERIE D/DNG

Altra settimana senza vittorie per la squadra di Cattalani e Natola, che fallisce contro due avversarie assolutamente alla portata come Pegli e Clivio. In Liguria è un terzo quarto da incubo a togliere sicurezza alla Coelsanus mentre nel venerdì dedicato alla serie D sono le percentuali dal campo a consegnare il primo foglio rosa del 2019/2020 alla Limax.

Il calendario della DNG mette di fronte ai roburini l’ostacolo Crocetta, da affrontare martedì tra le mura amiche (evento cliccando QUI), mentre sarà Malnate l’avversaria della quinta giornata di serie D (evento cliccando QUI).

UNDER 18 TOP

Nella gara interna con Polisportiva Comense arriva la prima vittoria del gruppo guidato da coach Santandrea, che, oltre al buon rendimento offensivo già manifestato nelle prime due uscite, mette grande intensità difensiva nel corso di tutta la gara e non si lascia mai impensierire dagli ospiti, che rimangono fermi a quota zero punti in classifica.

La Elmec proverà a scavalcare ABA in classifica nella trasferta di martedì al PalaBertelli, la cui palla a due è fissata per le ore 21.30 (evento cliccando )QUI.

UNDER 16 ECCELLENZA

Pronostico rispettato da Macchi e compagni nella gara di sabato contro la Libertas Cernusco, la cui ultima posizione in classifica non rende per nulla merito alla formazione guidata dall’ex roburino Andrea Valente. Gli ospiti si dimostrano, infatti, molto agguerriti e rimangono costantemente in scia dei gialloblù per tutto l’incontro (approfondimento cliccando QUI).

Senza tregua il girone lombardo dell’under 16 eccellenza, con la Robur che domenica viaggerà verso Mortara per la sfida delle ore 11 al Basket Team Battaglia (evento cliccando QUI).

UNDER 16 TOP

Sconfitta di misura per i 2004 di coach Cappelli nella trasferta di domenica a Travedona con Varese Young Eagles. A costare caro sono un secondo ed un quarto periodo molto poco brillanti, che si avviano con un parziale importante subito dai nostri, che riescono, però, ambedue le volte a porvi rimedio ma la brutta gestione del possesso finale indirizza definitivamente il match nelle mani delle “aquile” (approfondimento cliccando QUI).

Ci sarà tempo per ricaricare le batterie, con la quarta giornata che si disputerà il 13 novembre e vedrà arrivare al Campus la quotata Virtus Cermenate.

UNDER 15 ECCELLENZA

A dispetto della sconfitta sono tante le note positive provenienti dalla gara di sabato sul campo dell’Olimpia Milano. L’approccio stratosferico (+13 dopo 5’) nonostante l’assenza pesante di Dall’Omo è il dato principale di cui coach Todisco può essere contento, anche se l’energia dei padroni di casa ha, alla lunga, avuto la meglio sulla resistenza dei gialloblù (approfondimento cliccando QUI).

Da qui bisognerà ripartire per avvicinarsi nel modo migliore al derby con Varese Academy, in programma all’Enerxenia Arena alle ore 20.45 di giovedì 7 novembre.

UNDER 14 ECCELLENZA

I 2006 subiscono la prima sconfitta stagionale per mano dell’Aurora Desio, che viola il Campus grazie ad una prestazione balistica di primissimo livello, di cui Trucchetti è principale protagonista con 37 punti (approfondimento cliccando QUI). La marcia della Coelsanus riprende, però, immediatamente a Cremona, con un’ampia vittoria che chiarisce subito la voglia di riscatto dei ragazzi allenati da Romano Pagani (approfondimento cliccando QUI).

Nessuna gara in programma nei prossimi 7 giorni, con il campionato dei gialloblù che riprenderà martedì 5 con l’incontro casalingo che li vedrà opposti a Tigers Milano.

UNDER 14 REGIONALE

Cade, invece, il Campus di Davide Cantarelli, che cede il passo a Sesto Calende nel match domenicale disputatosi in via Pirandello. L’equilibrio dei primi 10 minuti viene rotto, infatti, dagli ospiti già nel secondo quarto, quando il divario fra le due formazioni comincia pian piano a dilatarsi fino al 37-66 finale.

Occorrerà crescere ancora nel corso degli allenamenti delle prossime settimane per provare a giocarsela a Luino contro Verbano 1984 nel match fissato per sabato 9 novembre.

UNDER 13 ELITE

Dopo aver rotto il ghiaccio con Seregno, i 2007 ci prendono gusto e battono anche ABA, squadra molto fisica ed intensa. All’ottimo primo quarto, chiuso con 9 punti di vantaggio, seguono due periodi intemedi meno arrembanti e gli ospiti accarezzano l’impresa. Sono, però, Moranzoni e Bergamin a suonare in primis la carica negli ultimi 10 minuti, chiudendo definitivamente la porta in faccia ai pari età di coach Arosio (approfondimento cliccando QUI).

Le prossime due settimane saranno incentrate sulla preparazione dei prossimi due impegni con Varedo e Gallarate, fondamentali per l’accesso alla seconda fase.

UNDER 13 REGIONALE

2008 ancora a segno nel basket dei “grandi”. Nonostante qualche errore di troppo ed il numero elevato di palle perse, la Coelsanus doma senza troppi patemi gli Amici della Pallacanestro Varese, dimostrando nuovamente l’esponenziale crescita dell’intero gruppo, seguito dagli istruttori Elia Somaschini e Riccardo Cagnone.

Prossimo appuntamento per i giovanissimi gialloblù sarà domenica 10 novembre con Cardano.

Per rimanere sempre aggiornati sull’attività cestistica, consultate il nostro SITO.

Last modified onLunedì, 28 Ottobre 2019 15:16