banner

updated 3:21 PM CEST, Sep 18, 2020
Francesco A.

Francesco A.

Under 13 Robur: altra sconfitta esterna contro Legnano

ABA Legnano- Robur et Fides: 62-53 (8-25; 32-38; 48-45)

Altra partita complicata per la Robur 2006 che perde sul difficile campo di Legnano. Come la scorsa partita contro Cantù, partono forte i roburini grazie ad una difesa attenta e un buon gioco corale in attacco. Dal secondo quarto in poi cambia l’inerzia della partita, i padroni di casa riescono a ridurre lo svantaggio, ma all’intervallo sono comunque i nostri ragazzi a condurre nel punteggio. Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa riprendono da dove hanno lasciato e in pochi minuti riescono a portarsi in vantaggio, vantaggio che mantengono fino alla fine dell’incontro, complice anche un pessimo ultimo quarto offensivo dei nostri ragazzi.

Prosegue il momento difficile dei nostri ragazzi, ma sicuramente il duro lavoro in palestra porterà i suoi frutti.

ABA Legnano: Poretti, Mangiantini, Totaro, Ackatia 9, Morello, Zorzan 10, Pisoni, Ardemagni, Sonzogni 5, Gallazzi 20, De Toffol, Nart 18. All. Crespi- Mezzera

Robur et Fides: Galli, Decortes, Roi, Santinon 5, Borghesi, Tomasini 9, Carità 11, Fedeli 5, Rotoni 3, Assui 16, Scodeggio, Schifano 4. All. Pagani- Abbiati

Under 13 Robur: passo falso a Cantù

Seconda sconfitta consecutiva per i nostri Under 13 che perdono in volata a Cantù.

Buona la partenza dei gialloblù, che riescono a trovare la via del canestro con facilità e a contenere gli 1 contro 1 avversari (12-21 al 10’). Si invertono invece i ruoli nel secondo quarto durante il quale è Cantù a fare la voce grossa, mettendo pressione in difesa e attaccando forte il ferro, fino al 35-32 dell’intervallo. Terzo e quarto periodo vedono i nostri ragazzi sempre indietro di poco nel punteggio, non riuscendo però mai a ricucire lo strappo, nonostante i tentativi di pressione difensiva degli ultimi minuti. Brutta sconfitta quindi per la Robur sopratutto in ottica del doppio impegno di settimana prossima, Venerdì contro ABA Legnano e domenica contro Bluorobica Bergamo.

Pallacanestro Cantù: Grazzi 2, Greco 5, Aradori, Conte 7, Bruno, Rossi 10, Rosato 2 Migliori, Spinelli 3, Luzzi 9,Valente, Moscarelli 22. All. Galimberti- Costacurta

Robur et Fides: Galli 2, Decortes, Brega L., Santinon 6, Borghesi 1, Tomasini 1, Carità 13, Brega G 2, Rotoni 2, Assui 8, Scodeggio 19. All. Pagani- Abbiati

Under 13 Robur: sconfitta contro la capolista Milano

AX Armani Milano- Robur et Fides: 94-60

Pesante sconfitta per la Robur 2006 sul campo della capolista Olimpia Milano.

Nonostante il pesante passivo di fine partita gli atleti gialloblù hanno dimostrato per i primi 20 minuti di poter giocare alla pari contro una squadra nettamente superiore a livello fisico, come dimostra il 18-22 in favore dei gialloblù al termine del primo quarto e il 41-37 per i padroni di casa a fine secondo quarto.

È dal terzo quarto in poi che inizia invece a fare la differenza la maggiore fisicità dei padroni di casa, che dominando sotto i tabelloni riescono a portare a casa molti rimbalzi offensivi, nonostante i buoni sforzi difensivi dei nostri ragazzi.

Partita quindi in parte positiva date anche le numerose assenze in casa Robur.

Prossimo incontro Domenica 3 Marzo contro Cantù.

Armani Milano: Alberti, Altieri, Rossi 10, Casella 11, Ilic 12, Colonna 8, Cigala, Nicola 6, Terragni 6, Sudati V. 29, Pisati 2, Sudati G. 9. All. Macabi- Bertoli

 Robur et Fides: Galli 5, Decortes 6, Brega L., Roi, Santinon 6, Tomasini 7, Carità 13, Fedeli, Brega G. 4, Rotoni 6, Scodeggio 5, Schifano 8. All. Pagani- Abbiati

Under 13 Robur: vittoria interna contro Gorgonzola

Robur et Fides- Nuova Argentia Pallacanestro: 76-52 (19-22;34-30; 62-41)

 

Altra vittoria dal risultato bugiardo per la Robur 2006 che si impone di 24 lunghezze sugli avversari di Gongorzola, ma faticando per più di metà partita.

Il primo quarto è a favore degli ospiti che sfruttano la poca aggressività difensiva dei padroni di casa per trovare spesso la via del canestro, non solo dentro l’area, ma anche da fuori.

Il secondo periodo procede sulla falsa riga di quello precedente, nonostante un piccolo strappo nei minuti conclusivi permetta ai roburini di concludere il primo tempo in vantaggio di 4 lunghezze.

È nel terzo quarto che cambia la partita, i gialloblù alzano l’intensità difensiva e grazie a 3 palle recuperate e 8 punti consecutivi di Santinon riescono a infliggere un decisivo parziale agli avversari.

Nell’ultimo quarto la partita procede in sostanziale equilibrio fino al più 24 finale.

Partita comunque difficile per i nostri ragazzi che faticano a trovare continuità in difesa e commettono ancora troppi errori in attacco.

Prossimo incontro mercoledì 20 Febbraio ore 18.00 in trasferta contro Armani Milano. 

Robur et Fides: Galli 4, Decortes 4, Santinon 16, Borghesi 2, Tomasini 4, Carità 10, Brega G. 3, Rotoni 5, Assui 10, Scodeggio 4, Schifano 14. All. Pagani- Abbiati

Nuova Argentia Pallacanestro: Testini 2, Rota 9, Bettinelli 8, Bigatti 8, Pelazza 6, Nodari 2, Villa 2, Arciuli 3, Rusconi, Simonetta 10, Coletti, Pederini 2. All. Gaia

Subscribe to this RSS feed