banner

updated 1:37 PM CET, Feb 18, 2020
Francesco A.

Francesco A.

Under 13 Robur: vittoria sofferta contro Urania

Robur et Fides- Urania Milano: 57-51 (17-15; 34-25, 41-41)

 

Ultima partita della prima fase per i nostri Under 13 contro Urania Milano. 

Partita difficile e intesa sin dal primo minuto, con la formazione ospite che grazie ad un alta intensità in difesa condiziona i roburini che si dimostrano molto imprecisi al tiro, sia da fuori, che da dentro l’area. Solo sul finale del secondo quarto i gialloblù riescono a prendere un po’ di margine (34-25 all’intervallo). Nel terzo quarto però cambia l’inerzia della partita e la formazione milanese riesce, grazie ancora agli errori al tiro e a rimbalzo della formazione di casa, a ricucire lo strappo fino al 41 pari raggiunto a fine periodo.L’ultimo periodo vede i roburini mantenere sempre qualche misura di vantaggio, ma senza mai mettere fine alla partita che rimane aperta sino agli ultimi secondi.

Vittoria sofferta quindi per i nostri ragazzi che hanno dimostrato carattere nel portare a casa una partita punto a punto, ma anche tanti limiti, sopratutto nelle scelte offensive e a rimbalzo.

 

Robur et Fides: Decortes 2, Brega L 1, Santinon 2, Borghesi 2, Tomasini 4, Carità 6, Brega G, Cosma 5, Rotoni 5, Assui 7, Scodeggio 8, Schifano 15.

All. Pagani- Abbiati

 

Urania Milano: Cappelletti 2, Brambilla 22, Palazzo 5, Giuliana, Rieppi 7, Casaletti 5, Crudele, Moreni 2, Brizzola, Mantini 6, Locoratolo, Terzaghi 2.

All. Schiavi- Brizzola

Under 13 Robur: altra vittoria esterna sul campo di Bollate

Ardor Bollate- Robur et Fides: 41-83 (6-22; 26-42; 32-64)

Altra vittoria esterna per i nostri Under 13 che si impongono con facilità sul campo di Bollate.

Subito buon primo quarto per i roburini che vanno avanti di una decina di lunghezze grazie ad una buona difesa e a tanto contropiede.

Secondo quarto non perfetto dei gialloblù che continuano a correre e a trovare il canestro, ma che concedono troppi punti agli avversari, come dimostrano i 20 punti subiti nel secondo quarto rispetto ai 41 complessivi. 

Nel terzo e quarto quarto invece l’atteggiamento difensivo migliora e il vantaggio continua a crescere, fino al più 42 finale.

Partita utile che ha permesso a tutti i ragazzi di poter giocare svariati minuti, ma che ha anche messo in mostra alcuni problemi di attenzione difensiva.

Prossimo appuntamento Domenica 2 Dicembre alle ore 11 al Campus contro Urania Milano per concludere la prima fase del campionato.

 

Ardor Bollate: Fontana 2, De Martino 2, Falcone 2, Budassi, Pogliani 4, Orlandini 2, Tadi 3, Inuala 8, Cecconi 2, Bernasconi 6, Malmshener 2, Mariani 8.

Robur et Fides: Decortes 6, Brega L 2, Roi, Santinon 2, Borghesi 7, Tomasini 6, Carità 9, Rotoni 9, Assui 8, Scodeggio 18, Stucchi   7, Schifano 9.

Under 13 Robur: pronto riscatto contro ABA

ABA Legnano- Robur et Fides: 50-65 (14-11;24-34; 35-46)

 Buona vittoria sul campo di ABA Legnano per la Robur 2006 che si riscatta dopo il passo falso in casa nel derby.

Gialloblù che partono contratti e imprecisi al tiro, sbagliando svariati tiri in contropiede e chiudendo il primo parziale sotto di 3 (14-11). I roburini entrano più decisi nel secondo quarto e riescono a prendere una decina di misure di vantaggio all’intervallo. Ultimi due quarti molto intensi e fisici, dove i roburini però sono riusciti a condurre sempre, toccando anche i 17 punti di vantaggio. 

Nel complesso gara positiva per i nostri ragazzi che hanno mostrato carattere e voglia di lottare, nonostante il campo difficile.

Prossimo incontro Sabato 24 alle ore 16.00 a Bollate.

Robur et Fides: Galli 3, Decortes, Santinon 2, Tomasini, Carità 8, Brega G., Cosma 6, Rotoni 18, Assui 4, Scodeggio 5, Stucchi 12, Schifano 7.

ABA Legnano: De Toffol 2, Gallazzi 12, Zorzan 5 , Sonzogni 3, Ardemagni 3, Saporiti 3, Carnevali, Porretti 4, Nart 8, Mangiantini 4, Ferioli 2, Totaro 4.

 

Under 13 Robur: Prima sconfitta stagionale

Robur et Fides- Pallacanestro Varese: 38-50 (10-9; 21-21, 26-37)

Primo ko stagionale per la Robur 2006. Partita equilibrata nei primi due quarti, con i gialloblù che tentano la fuga verso metà del secondo quarto, ma negli ultimi minuti, a causa anche delle molte disattenzioni a rimbalzo, vengono rimontati (21-21 all’intervallo). Al rientro dagli spoiatoi sono però i biancorossi a fare la voce grossa e infliggono velocemente un netto parziale agli avversari, andando così avanti di una decina di punti. Nell’ultimo periodo gli atleti roburini non riescono a chiudere lo strappo resrando sempre sotto di una decina di punti.

La sconfitta ha messo in mostra gravi carenze a rimbalzo e una cattiva gestione della palla come dimostrano le molte palle perse.

Prossimo incontro Domenica 18 Novembre contro ABA Legnano.

Robur Et Fides: Galli, Decortes 2, Brega L, Roi, Santinon 6, Borghesi 4, Carità 6, Cosma 5, Rotoni 7, Assui 4, Stucchi 4, Schifano.

Pallacanestro Varese: Gandini, Remonti, Pignataro, Petrucciano 3, Poloni 6, Praderio 2, Sartori 2, Coppa 2, Pinzi 10, Natola 2,Rossi, Broggini 23.

Subscribe to this RSS feed