banner

updated 10:04 AM CEST, May 28, 2020

U15 Ecc.: Colpo esterno per la Robur 2005 a Pavia

Here You Can Pavia - Robur et Fides Varese 47 - 74 (16-17; 26-33; 36-59)

Robur et Fides Va: Colace 2, Terlizzi 14, Vischia 5, El Ouerd 2, Realini 2, Pasqualetto 2, Maddalin 10, Dall'Omo 23, Bortoli 4, Dagri 10, Grassia 0, Bottinelli 0

Allenatore : Todisco - Cantarelli

Here You Can Pv: Licari 13, Papparella 2, Nuzzo 0, Chang 4, Corbellini 0, Intini 2, Solimeno 8, Tedoldi 9, Curti 6, Policoro 0, Stasolla 5

Allenatore : Di Bella - Fiume

Arbitri : Serra D. di Milano - Rossi C. di Villasanta (MB)

Vittoria in trasferta per la Robur 2005 nel campionato U15 Eccellenza. Il fortino della Here You Can Pavia è stato abbattuto con un secondo tempo di grande sacrificio difensivo dopo il 17-16 del 10’ ed il 33-26 (sempre pro-Robur) del 20’. Le tante rotazioni hanno permesso di mantenere elevata l’intensità sul parquet, ed il parziale di 26-10 del terzo quarto (molto bene anche la transizione offensiva) è stato praticamente decisivo per la conquista dei due punti in palio.

#forzarobur

U15 Ecc.: La Robur 2005 a briglie sciolte contro l'Urania a Milano

Urania Milano - Robur et Fides Varese 38 - 97 (11-28; 19-50; 23-79)

Robur et Fides Va : Colace 6, Terlizzi 4, Vischia 3, El Ouerd 7, Realini 13, Pasqualetto 7, Maddalin 9, Dall'Omo 17, Bortoli 12, Dagri 10, Grassia 3, Bottinelli 6

Allenatore : Todisco - Cantarelli

Urania Mi : De Carlo 6, Panara 3, Filipponi 0, Ingram 2, Pirrone 5, Chitti 2, Maffezzoli 10, Dell'Acqua 2, Vigna 0, Santagostino 0, Carlone 2, Pozzi 6

Allenatore : Schiavi

Arbitri : Alocco E. di Buccinasco (MI) - Baldo M. di Mariano C. (CO)

La Robur 2005 ha ottenuto la vittoria numero 11 nel campionato U15 Eccellenza, consolidando il suo quarto posto in classifica in coabitazione con Cernusco e Desio. La trasferta a Milano contro l’Urania di coach Schiavi presentava qualche insidia, ma gli atleti biancoblù hanno approcciato al match con la giusta attenzione e concentrazione. Il break iniziale di 13-4 dopo 4’ ha incanalato la gara sui giusti binari. Le continue rotazioni hanno consentito di mantenere l’intensità elevata e tutti gli atleti si sono espressi su livelli molto buoni. Dopo il 28-11 del 10’ i roburini hanno dilagato fino al 97-38 finale.

#forzarobur

U15 Ecc.: Robur 2005 al riscatto con il BB Bergamo 14

Robur et Fides Varese - BB 14 Bergamo 79-67 (15-14; 39-29; 64-43)

Robur et Fides Va: Colace 2, Terlizzi 8, Vischia 0, El Ouerd 0, Realini 5, Pasqualetto 4, Maddalin 16, Dall'Omo 18, Bortoli 13, Dagri 13, Grassia 0, Bottinelli 0

Allenatore: Todisco - Cantarelli

BB 14 Bergamo: Cristiani 6, Daelli 2, Dantona 0, Lorenzelli 18, Nilaj 6, Osaghe 14, Peroni 8, Pirola 0, Rosada 5, Rossi 8

Allenatore: Dorini

Arbitri : Tanzi L. di Arosio (CO) - Arosio M. di Busto A. (VA)

La Robur 2005 torna al successo nel campionato U15 di Eccellenza, dopo il passo falso di Cantù di una settimana fa. Il BB 14 Bergamo si è battuto con onore fino al termine, ma nulla ha potuto contro il maggior tasso tecnico dei roburini. Dopo un primo quarto equilibrato (15-14), gli atleti biancoblù hanno dato un paio di spallate importanti che hanno incanalato la partita in modo decisivo. L’obiettivo iniziale di distribuire i minutaggi è stato ampiamente raggiunto e il quarto posto, seppur in coabitazione con le forti Desio e Cernusco, consente di sognare, anche se il campionato è ancora lungo e pieno trappole da superare.

#forzarobur

U15 Ecc.: Impresa per la Robur 2005 contro la Bluorobica Bg.

Robur et Fides Varese - Bluorobica Bergamo 86-79 (25-19; 51-34; 65-52)

Robur et Fides Va: Colace 0 , Terlizzi 9, Vischia 0, Realini 2, Pasqualetto 0, Maddalin 8, Dall'Omo 42, Bortoli 15, Dagri 10, Grassia 0, Bottinelli 0

Allenatore : Todisco - Cantarelli

Bluorobica Bg: Beltrami 3, Dembelè 19, Guarino 2, Oberti 2, Corini 0, Albani 8, Luciano 0, Chiappa 6, De Martin 24, Tasic 15

Allenatore : Longano

Arbitri : Venturini C. di Cardano al Campo (VA) - Lo Vaglio A. di Olgiate O. (VA)

Chiamale se vuoi emozioni...è proprio il caso di dirlo! La Robur 2005 scala l’Everest e conquista due preziosissimi punti contro la corazzata Bluorobica del maliano Dembelè. Ottimo l’approccio alla gara di Dall’Omo e soci, che non si lasciano intimorire dalla imponente stazza degli avversari. Nel primo quarto è un immenso De Martin (alla fine 6/6 dall’arco) a tenere la squadra ospite attaccata nel punteggio (25-19 Robur). Nel secondo parziale, però, l’allungo dei roburini è imperioso ed alla pausa lunga il tabellone indica un eloquente 51-34. Anche il terzo quarto procede senza particolari sussulti (65-52), mentre negli ultimi 10’ gli ospiti provano il tutto per tutto. Il trio Dembelè-De Martin-Tasic non sbaglia più un colpo e, a 40” dal termine, il vantaggio interno si riduce fino a soli tre punti (80-77). La tripla del possibile pareggio si spegne però fortunatamente sul ferro e i roburini arrotondano il vantaggio dalla lunetta. Giusta esultanza al termine dell’incontro, ma testa già proiettata sul prossimo futuro.

#forzarobur

U15 Ecc.: La Robur 2005 espugna il Palaradi di Cremona

Vanoli Cremona - Robur et Fides Varese 68-78 (5-22; 33-35; 41-56)

Robur et Fides Va : Colace 0, Terlizzi 8, Vischia 6, El Ouerd 0, Realini 6, Pasqualetto 0, Maddalin 14, Dall'Omo 22, Bortoli 12, Dagri 5, Grassia 2, Bottinelli

Allenatore: Todisco - Cantarelli

Vanoli Cr : Taino 0, Ivanovskis 5, Mainieri 0, Errica 8, Conti 8, Cigala 0, Zanetti 6, Redini 0, Marchetti 0, Fiammenghi 8, Valenti 24, Galli 9

Allenatore : Mengoni - Sangalli

Arbitri : Fossati M. di Caravaggio (BG) - Fadigati A. di Cologno al Serio (BG)

La Robur 2005 espugna con autorità il Palaradi di Cremona nel penultimo turno di andata del campionato U15 Eccellenza (78-68 il finale). Partenza sprint per gli atleti biancoblù che al 10’ chiudono avanti sul 22-5, grazie ad una difesa granitica e ad attacchi sempre equilibrati. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e nel secondo parziale, grazie alla straripante fisicità, la Vanoli si rifà sotto (35-33 Robur alla pausa lunga). É tutto da rifare. Nel terzo parziale capitan Terlizzi e soci dimostrano però di avere le idee molto chiare e riprendono la partita in pugno con decisione. L’allungo é perentorio ed al 34’ si torna sul più 20 (63-43). I ragazzi di coach Mengone sono in affanno, ma con grande determinazione riescono comunque a recuperare dieci punti nei restanti 6’. Vittoria importante per la Robur (la terza consecutiva in trasferta), che potrà ora affrontare con più serenità la “sfida impossibile” con la forte Bluorobica del maliano Dembelé.

#forzarobur

5^ Memorial Gianni Asti: la Robur 2007 sul gradino più alto del podio

Tre giorni di festa... per ricordare Gianni Asti con l’oramai tradizionale Memorial giunto alla 5^ edizione. Riservato come sempre alla categoria U13 (annata 2007/2008), il torneo è stato vinto dai padroni di casa della Robur et Fides (bissato il successo dello scorso anno ottenuto dai 2006). I ragazzi di coach Cappelli, coadiuvato dal suo assistente Vannini, hanno sconfitto in sequenza Cucciago Bulls, Bernareggio ‘99 e, nell’incontro conclusivo valevole il gradino più alto del podio, Basket Mestre. Netta l’affermazione (59-29) contro i quotati veneti, con l’ulteriore soddisfazione per i premi individuali ricevuti da Gabriele Avvinti (MVP) e Leonardo Moranzoni (Miglior difensore del torneo). Premi comunque per tutti i partecipanti alla manifestazione che mantiene il suo fascino grazie anche alla consolidata e vincente formula dell’ospitalità (i nostri ragazzi hanno ospitato i pari età di Vado Ligure, mentre gli amici dell’Urania Milano si sono presi cura dei giovani atleti del B. Mestre). Un grazie di cuore anche agli enti che hanno patrocinato la manifestazione: Comune di Varese, CONI Lombardia - delegazione di Varese-, Federazione Italiana Pallacanestro (Com. Prov.le di Varese).

5° Memorial Gianni Asti: un grande evento per la Robur et Fides

Prende il via oggi, sui campi del C.S. Campus di Varese e della "mitica secondaria" del Palalido di Milano, la quinta edizione del Memorial Gianni Asti, riservata alla categoria U13. Un onore poter ricordare un grande personaggio che ha fatto la storia della nostra società. Otto le formazioni presenti, suddivise in due gironi da quattro squadre: a Varese giocheranno i padroni di casa della Robur et Fides, il B. Cucciago, il Vado Ligure (ospiti presso le famiglie dei nostri ragazzi) e il B. Bernareggio. A Milano scenderanno sul parquet le formazioni dell'Urania Milano, del Basket Mestre, del B. Seregno e della Leonessa Brescia.Le finali sono previste nella giornata di domenica 5 gennaio p.v. presso il C.S. Campus di Via Pirandello, 31, a Varese. Gianni Asti verrà ricordato anche attraverso una riunione tecnica per allenatori (relatori Massimo Meneguzzo, formatore nazionale CNA, ed il preparatore fisico, Prof. Angelo Castagna). La lezione, che si terrà presso il C.S. Campus, a Varese, è prevista nella giornata di sabato 4 gennaio, a partire dalle ore 14,30.

31^Torneo Città di Gallo (FE) U15: Robur 2005 a testa alta

Bilancio positivo per la Robur 2005 al termine della 31^ edizione del Torneo di Basket S. Stefano Città di Gallo (FE), riservato alla categoria U15. Gli atleti biancoblù hanno perso le prime due partite con il B. Cento (formazione imbattuta in Emilia e rinforzata per l’occasione da due nazionali), col punteggio di 83-72 e con la Vis Ferrara del 2,05 maliano Yarbanga, col punteggio di 78-73. In entrambi gli incontri, però, i roburini hanno giocato a testa alta, conducendo per gran parte del tempo. Solo negli ultimi 2’ si sono verificati i break in favore dei forti avversari. Nel terzo e ultimo match disputato, invece, capitan Terlizzi e soci hanno regolato il BSL S.Lazzaro col punteggio di 75-60. Il confronto con formazioni di altre regioni ha sicuramente arricchito il bagaglio tecnico dei nostri ragazzi che, dopo le festività, si ritufferanno nel campionato con rinnovato entusiasmo. Riconoscimento per Marco Dall'Omo, premiato come miglior realizzatore del torneo (66 punti totali). Un grazie di cuore alle famiglie del Basket Ravenna per aver ospitato i nostri atleti e al Responsabile del Settore Giovanile della Cestistica Argenta, Daniele Carnaroli, per la sua consueta disponibilità e cortesia.

#forzarobur

Subscribe to this RSS feed