banner

updated 3:59 PM CET, Feb 19, 2018
Giovanni

Giovanni

U 13 ''Fase Gold'': Prima sconfitta per la Robur 2005 a Legnano

ABA Legnano - Robur et Fides Varese   51 - 40  ( 16-13; 30-20; 39-30 )

Robur et Fides Va : Monti 0, Terlizzi 1, Vischia 2, Maresca 2, Ansah 2, Dall'Omo 10,  Molinaro 0,  Moroni 0, Dagri 0, Grassia 4, Realini 9, Bottinelli 10

Allenatore : Todisco

ABA Legnano : Negri 2, Brambilla 0, Lodi 2, Petrone 9, Calicchia 7, Idrizi 0, Maestroni 2, Ferrario 4, Castoldi 0, Dell'Acqua 16, Manfrini 5, Mana 0

Allenatore : Crespi

Arriva la prima sconfitta per la Robur 2005 nel campionato U 13 “Fase Gold”. Sul parquet dell’ABA, a Legnano, gli atleti biancoblù approcciano bene alla gara e volano sul 7-4 dopo 4’ , trascinati dalle iniziative di un positivo Realini. Ma la difesa “mani addosso” dei padroni di casa paga dividendi elevati ed il primo quarto si chiude sul 16-13 interno. Stesso copione nel secondo parziale. L’inerzia resta sempre nelle mani dei legnanesi che chiudono su un più che rassicurante 30-20 del 20’. I roburini ci provano dopo la pausa lunga, ma non vanno oltre il 30-34 del 28’. Nell’ultima frazione la musica non cambia ed i ragazzi di coach Crespi allungano nel finale, approfittando della stanchezza di capitan Terlizzi e soci. Finisce 51-40 per l’ABA.

#forzamitici

U 14 ''Fase Gold'': Prova di forza per la Robur 2005 col B. Cucciago

Robur et Fides Va - B. Cucciago  80 - 45 ( 26-15; 41-26; 65-34 )

Robur et Fides : Monti 13, Terlizzi 4, Vischia 4, Maresca 0, Ansah 6, Dall'Omo 14, Moroni 2, Dagri 10, Grassia 2, Realini 11, Bottinelli 12, Demiliani 2

Allenatore : Todisco - Cappelli

B. Cucciago : Petrini 6, Cozza 5, Fumagalli 3, Saldarini 2, Molteni I. 0, Molteni D. 16, Dioguardi 0, Rigliano 0, Girolimetto 8, Ziano 5, Stival 0

Allenatore : Molteni

Arbitro : V. Gusmeroli (VA)

Divertente partita quella tra la Robur 2005 ed il Basket Cucciago 2004 nel Campionato U 14 “Fase Gold”. I roburini, vittoriosi col punteggio di 80-45, hanno impresso sin dalla palla a due ritmi vertiginosi, conquistando vantaggi importanti grazie a difesa e contropiede. Nulla ha potuto la maggior prestanza fisica degli ospiti contro i buoni fondamentali degli atleti biancoblù e la loro determinazione. Da segnalare il grande impatto avuto sulla partita di ''Charly'' Monti e la prestazione difensiva di ''Rolly'' Ansah.

#forzamitici

U 13 ''Fase Gold'': Per ''I Mitici'' 2005 arriva il quinto successo consecutivo

Robur et Fides Varese - Safco E. Gallarate  64 - 37 ( 18-6; 38-12; 50-30 )

Robur et Fides Va : Terlizzi 8, Vischia 8, Maresca 1, Resemini 7, Weimann 0, Dall'Omo 6, Molinaro 0, Moroni 4, Dagri 5, Grassia 5, Realini 8, Bottinelli 12

Allenatore : Todisco - Cappelli

Safco E. Gallarate : Minella 2, Bodini 2, Morosi 0, Tarocco 0, Basso 2, Belli 3, Santiago 8, El Ouerd 6, Pecchenini 0, Barbini 0, Cantisani 8, Budelli 6

Allenatore: Cristallo

Arbitro : F. Spertini (VA)

 

Ancora un impegno agonistico per la Robur 2005. Nel campionato U 13 “Fase Gold” vittoria come da pronostico contro la Safco E. Gallarate col punteggio di 64-37, anche se la prestazione non è stata delle migliori. Dopo le fatiche di due giorni prima nel campionato U 14 Gold era lecito attendersi una prova al di sotto delle proprie potenzialità. L’occasione è stata comunque sfruttata per aumentare le rotazioni nell’arco dei 40’ e risparmiare un po’ di energie in vista dei prossimi impegni.

#forzamitici

U 14 ''Fase Gold'': La Robur a testa altissima contro la capolista Marnate

Robur et Fides Varese - Marnatese Basket   50 - 61 ( 23-13; 36-28; 41-39)

Robur et Fides Va : Monti 0, Terlizzi 6, Vischia 4, Maresca 4, De Clementi 0, Ansah 0, Dall'Omo 8, Dagri 1, Grassia 0, Realini 17, Bottinelli 14, Demiliani 0

Allenatore : Todisco - Cappelli

Marnatese Basket : Fiorini 21, Pogliana 17, Bienati 0, Mari 0, Palmieri 0, Nutricato 0, Griso 0, Di Dino 0, Sculco 0, Siviglia 2, Bozzi 19, Falco 2

Allenatore : Parietti

Arbitro : Paperini Simone di Sangiano (VA)

Vende cara la pelle la Robur 2005 contro la capolista ed imbattuta Marnatese Basket. Il finale di 61-50 in favore degli ospiti non rende merito ai giovani atleti biancoblù che per oltre 30’ hanno messo alle corde i ragazzi di coach Parietti. Inizio al fulmicotone per Realini e soci che volano sul 18-6 del 7’. Ancora vantaggi importanti nel secondo quarto (36-28 al 20’). Dopo la pausa lunga gli ospiti salgono in cattedra e recuperano punti preziosi, ma al 30’ la Robur conduce ancora col punteggio di 41-39. Tutto si decide negli ultimi infuocati minuti. Le energie vengono meno ai padroni di casa (più piccoli di un anno e fisicamente meno prestanti), così il B. Marnate può festeggiare una vittoria che ad un certo punto dell’incontro non sembrava poi così scontata. Un #bravimitici ed un #avanticosì ai roburini che stanno accumulando esperienza crescendo di partita in partita in un campionato dal livello fisico-tecnico decisamente alto. #maimollare #forzarobur 

Subscribe to this RSS feed