banner

updated 2:14 PM CEST, Jul 22, 2019
Giovanni

Giovanni

Finali Naz.li U14: la Robur 2005 si arrende in volata all'Aurora Desio nei quarti di finale

Non riesce l’impresa alla Robur 2005 di sconfiggere la forte Aurora Desio nei quarti di finale. 58-62 il risultato in favore dei brianzoli di coach Rota, ma capitan Terlizzi e soci hanno venduto cara la pelle e, dopo essere caduti a meno 18 al 25’ (37-55), sono riusciti a recuperare punto su punto fino al 58-59 ad una manciata di secondi dal termine. Ma il possesso decisivo non è stato capitalizzato a dovere e i desiani hanno chiuso la partita dalla lunetta. Tanto dispiacere, ma anche tanto orgoglio per un risultato inimmaginabile, conquistato da un gruppo di ragazzi davvero speciali. L’esperienza di queste Finali Nazionali resterà impressa nei loro e nei nostri cuori per tanto tempo.

#forzarobur

Finali Naz.li U14: La Robur 2005 tra le "magnifiche 8" d'Italia

La Robur 2005 ha sconfitto, nella terza e conclusiva giornata del Girone A, l’Happy Casa Brindisi col punteggio di 80-59, volando così ai quarti di finale. Essere tra le prime 8 d’Italia rappresenta, per la società di Via Marzorati, un traguardo davvero ragguardevole, inimmaginabile ad inizio anno. Un gruppo che è cresciuto di partita in partita e si è conquistato la stima ed il rispetto di tutti gli addetti ai lavori. Nella giornata odierna verrà osservato un turno di riposo mentre domani, venerdì 28 giugno, gli atleti biancoblù giocheranno nel Pala Savelli di Porto San Giorgio, alle ore 16,00, contro la forte Aurora Desio, con l'obiettivo di provare a strappare il pass per le final four.

#forzarobur

Finali Naz.li U14: Robur a testa alta contro la corazzata Bassano

Robur et Fides - Oxygen Bassano del Grappa 62 - 80 (8-20; 26-44; 43-68) Robur et Fides Va: Terlizzi 4, Vischia 6, Maresca 2, El Ouerd 2, Realini 7, Maddalin 2, Dall'Omo 29, Bortoli 2, Moroni 0, Dagri 7, Grassia 1, Bottinelli 0 Allenatore: Todisco - Fabrizio - Negri Non riesce l’impresa alla Robur 2005 nella seconda giornata delle Finali Nazionali U14. Troppo grande il divario fisico tra i veneti dell’Oxygen Bassano e gli atleti biancoblù. Dopo un inizio equilibrato (7 pari al 4’) i ragazzi di coach Gallea hanno effettuato un break importante, chiudendo sul 20-8 in proprio favore il primo parziale. I roburini ci hanno comunque provato in tutti i modi a restare aggrappati alla partita e, dopo il 26-44 del 20’, hanno pareggiato gli ultimi due quarti (36 pari), mostrando orgoglio e grande attaccamento alla maglia. Per il passaggio ai quarti di finale, sarà a questo punto decisiva la sfida in programma oggi alle ore 14,00 con l’Happy Casa Brindisi del talentuoso D’Agnano. #forzarobur

Finali Naz.li U14: Partenza col botto per la Robur 2005 con Firenze

Robur et Fides Varese - Sancat Firenze 76 - 46 (19-14;36-24;55-38) Robur et Fides Va: Terlizzi 11, Vischia 0, Maresca 2, El Ouerd 0, Realini 2, Maddalin 4, Cantisani 2, Dall'Omo 36, Bortoli 8, Dagri 7, Grassia 2, Bottinelli 2 Allenatore: Todisco - Fabrizio - Negri Buona la prima per la Robur 2005 che, nella giornata inaugurale delle Finali Nazionali U14, in svolgimento a Porto San Giorgio, ha superato nettamente il Sancat Firenze. 76-46 il finale con la difesa biancoblù che ha saputo imbrigliare gli esterni toscani sin dalla palla a due. Il vantaggio si è dilatato dopo la pausa lunga, grazie al dominio sotto le plance che ha permesso di innescare efficaci contropiedi. Tutti e 12 i giocatori a referto hanno disputato minuti importanti dando un contributo determinante ai fini del risultato. Nel pomeriggio odierno, alle ore 14,00, “sfida impossibile“ alla corazzata Bassano (favorita numero 1 per la conquista del titolo). #forzarobur
Subscribe to this RSS feed