banner

updated 4:11 PM CEST, Sep 16, 2019
andrea

andrea

U18 Regionale sconfitta agli ottavi di finale.

Si interrompe agli ottavi di finale Regionale la striscia vincente dei ragazzi di coach Santandrea e  Francesco chiudendo l’ottima stagione disputata, imbattuta per 22 gare. E’ sul parquet di casa che si disputa l’ultima partita, a contendersi l’accesso ai quarti di finale sono Campus e Erba. Partenza efficace dei gialloblù che riescono a sorprendere gli ospiti, con un secco 6-0, con il passare dei minuti i ragazzi di Erba mettono in campo tutta la loro esperienza e fisicità, costruendo gioco dall’arco e nel pitturato, con una difesa che minuto dopo minuto sale di livello. La prima frazione si chiude con Erba avanti di 11 punti. Il secondo quarto è ancora un crescendo per gli ospiti con i gialloblù che cercano di contenere l’impeto avversario senza riuscire a attaccare efficacemente. Troppe palle perse e troppi liberi sbagliati per i ragazzi di coach Santandrea, di contro Erba ha percentuali al tiro impressionanti e le avrà per tutta la gara.  Si va al riposo con Erba saldamente avanti di 16 punti. Al rientro dalla pausa lunga Erba chiude la gara con un secco 12-0 costruito dall’arco. Da qui in poi Erba gestisce il risultato allentando la pressione solo nell’ultimo quarto a giochi ormai chiusi. Finisce qui il campionato dei ragazzi di coach Santandrea e Francesco con il rammarico di non aver giocato al meglio delle loro possibilità proprio l’ultima partita.

Alla fine, dopo un percorso netto di ventidue vittorie in altrettante partite con un'unica sconfitta negli ottavi di finale e il piazzamento nella nona posizione in Regione  tra le oltre cento squadre partite nel campionato, i ragazzi gialloblù hanno raggiunto un ottimo risultato che deve  far meritare loro un grosso applauso. Ciò è stato frutto di una scelta precisa di mantenere unito il gruppo, pur sotto età per il campionato e senza i "fuori quota", per mirare ad un percorso di crescita sportiva e umana di tutti loro. Ci sentiamo di dire che la scommessa è stata vinta grazie al loro impegno e anche al lavoro svolto da coach Santandrea, che fortemente aveva spinto per questa scelta, e del suo vice Fabrizio. La società ha quindi centrato il suo scopo educativo e sportivo per i ragazzi e speriamo tenga in conto di tutto ciò nell'allestimento dei programmi futuri per l'anno prossimo di questi ragazzi.

Complimenti ancora a tutti i ragazzi e allo Staff, e arrivederci al prossimo anno!

U18 Regionale si qualifica agli ottavi.

Campus 97 Biassono 64 (23-20/33-21/19-12/22-11)

E sono 22 su 22 le partite vinte finora dai ragazzi di coach Santandrea e Francesco, ultima sfida quella disputata giovedì sera contro Biassono, partita valida per la qualificazione agli ottavi delle finali Regionali.

Primo quarto intenso con continui capovolgimenti di fronte, gli ospiti lottano su ogni pallone cercando di rimanere in scia ai gialloblù, il quarto si mantiene equilibrato su alti ritmi e si chiude con un vantaggio di 3 punti per i Roburini. Il secondo quarto segna la svolta per i ragazzi di coach Santandrea che, dopo un primo quarto di studio, aumenta l’intensità di gioco e la pressione facendo emergere i limiti degli avversari e chiudendo il quarto con 15 punti di vantaggio. Al rientro dalla pausa lunga, bastano pochi minuti per chiudere definitivamente la partita, da metà quarto in poi ampio spazio a tutti i convocati che incrementato ulteriormente il vantaggio controllando Biassono che al di la del risultato non molla mai. Si chiude 97-64 per i Roburini e con un brutto fallo di frustrazione subito da Alessandro Volpe che, purtroppo, lo costringerà al riposo forzato nel prossimo incontro.

Prossima gara, valida per la qualificazione ai quarti di finale, si giocherà contro “Casa della gioventù Erba" sul parquet del Campus, mercoledì 15 maggio alle ore 21:00.

Forza ragazzi!

Campus: Beati 5, Brunazzo 8, Cavallari 8, Cecchinato 12, Maruca 30, Pagani 2, Riso, Rosso 14,  Tassi 4, Veronesi 12, Volpe 2, Zanforlin 2. Coach Santandrea, Ass. Francesco

Biassono: Astuni 4, Bechis 8, Biscaldi 10, Cavalletto 7,  D’Ambrosio Quaranta 1, Di Terlizzi, Girotto 11, Meda 19, Orrico 3, Zuccon 1. Coach Erba

U18 Regionale pronta per i sedicesimi Regionali

Da Varesenews

La Elmec Campus U18 ai playoff regionali senza avere mai perso una partita

Il team di coach Santandrea è composto da soli 2002 ma ha vinto le 21 gare di qualificazione. I roburini ospitano Biassono nei 16mi di finale, raggiunti anche da Gavirate e Saronno

Il campionato regionale U18 di basket sta arrivando al suo “imbuto” finale, i playoff, nei quali ogni partita fa da crocevia – positivo o negativo – per l’intera stagione. Fino a questo punto però, c’è una squadra rimasta imbattuta – unica in regione – nonostante sia formata interamente da giocatori sotto età, la Elmec Campus.

Il gruppo è infatti composto da ragazzi di classe 2002 (con una sola eccezione del 2001) in un torneo che invece permette di schierare squadre di atleti nati nel 2001, 2002 con tre “fuori quota” nati nel 2000. Nonostante il gap di età e di esperienza però, i giovani roburini (il Campus è società satellite della Robur et Fides) hanno ottenuto 21 successi in altrettante gare, sette nella prima fase di campionato e 14 nella seconda (la cosiddetta Gold 1 Varese) e sono così approdati al tabellone regionale saltando i 32mi. Il cammino vincente non è però stato così semplice: la squadra di coach Santandrea ha dovuto superare alcuni ostacoli duri sia nella prima fase, sia nella seconda a partire da quelle con Malnate e con Cermenate, quest’ultima piegata al ritorno di un solo punto. Anche le sfide con Legnano sono risultate tirate ed avvincenti. I sedicesimi di finale scatteranno proprio dal Centro Campus nella serata di giovedì 9 maggio (ore 21) quando la Elmec affronterà i brianzoli di Biassono che hanno avuto accesso al “Tabellone” superando nello spareggio i milanesi del BasketTown. Oltre ai varesini si sono qualificate a questa fase altre due formazioni della provincia: La Sportiva Gavirate affronterà in trasferta il Pioltello, la Robur Saronnoandrà invece a Rovello. La formula dei sedicesimi è quello della “partita secca”: chi vince avanza, chi perde chiude la stagione. La “May Madness” del basket giovanile regionale è pienamente lanciata.

Elmec Campus U18 Regionale

Alesini Iacopo, Beati Lorenzo, Brunazzo Martino, Cavallari Matteo, Cecchinato Matteo, Maruca Lorenzo, Natola Giorgio, Pagani Simone, Tassi Lorenzo, Riso Riccardo, Rosso Lorenzo, Vanoni Luca, Veronesi Edoardo, Volpe Alessandro, Zanforlin Ludo.
Allenatori: Andrea Santandrea, Francesco Fabrizio. Dirigente accompagnatore: Andrea Volpe.

 

U18 Regionale espugna con forza e carattere Malnate.

Malnate vs Robur 56-74 (14-22/12-25/18-15/12-12)

Robur e Malnate si incontrano per la terza volta in questa stagione e per la terza volta i ragazzi di coach Santandrea si impongono sui ragazzi di Gergati. Partita diversa dalle due precedenti quella andata in scena ieri sera a Malnate, e diverse le motivazioni in campo essendo le due squadre matematicamente qualificate alle fasi finali. I Roburini con la voglia mantenere l’imbattibilità, i malnatesi alla ricerca del secondo posto in classifica. Fin dal primo minuto si capisce che i gialloblù hanno qualcosa in più, difesa forte, concentrazione e gioco corale non consentono ai locali di attaccare il canestro; dopo meno di tre minuti il parziale è di 11-2 per i ragazzi di coach Santandrea e costringe i locali al time out immediato. La gara è completamente in mano ai Roburini, l’attacco di Malnate non ha spazio e i gialloblù aumentano il distacco, solo nel finale del quarto il gap si riduce a solo 8 punti. Nel secondo quarto Malnate sembra spingere un po’ di più con i gialloblù che tirano il fiato, Bastano pochi minuti e il gioco dei Roburini riprende il giusto ritmo schiacciando Malnate concedendogli pochissimo spazio chiudendo metà gara con un perentorio 47-26. La partita si chiude praticamente qui, al rientro dalla pausa lunga sono i Roburini a gestire il gioco, senza mai mettere in discussione il risultato pur concedendo qualche punto ai locali. I ragazzi di coach Santandrea escono da Malnate imbattuti con una vittoria di forza e meritata.

Prossimo appuntamento, ultima gara del girone GOLD, mercoledì 09 aprile ore 21:00 sul parquet del Campus contro Sangiorgese.

Tabellini

Elmec Campus

Beati 19, Brunazzo, Cavallari 4, Cecchinato 3, Maruca 23, Riso 3, Rosso 7, Tassi 2, Volpe 3,  Zanforlin 10. All. Santandrea Ass. Fabrizio.

Malnate Bugs

Bianchi 4, Campanini 7, Campioni 9, Cassani, Catelli 4, Dessi, German, Kra 9, Langeli 8, Lunardi 8, Mounang 7, Pellegrini. All. Gergati.

Subscribe to this RSS feed