banner

updated 1:37 PM CET, Feb 18, 2020

U16 eccellenza conquista una grande vittoria contro Brescia

Robur et Fides Varese - Leonessa Brescia  65 - 62

Serviva una prestazione magistrale per battere la forte Brescia, e prestazione di tale livello è stata. I nostri 2004 partono forte ma sprecano molto; Brescia, chirurgica, punisce quasi sempre e lo svantaggio si avvicina pericolosamente alla doppia cifra. Tre triple rimettono la partita sui binari dell'incertezza, e un ulteriore allungo porta addirittura al più 5 sulla sirena del primo tempo. Motivo di grande soddisfazione è il pesante contributo fornito alla causa da chi è meno avvezzo al ruolo di protagonista offensivo. Gli ospiti tentano costantemente di alzare la pressione, ma un attaccante sempre diverso punisce gli spazi che una difesa così aggressiva concede. Si tocca anche il più 9, e nonostante questo gli ospiti non demordono. Robur dimostra ancora una grande maturità, giocando bene con il cronometro, sopperendo così ad un attacco meno brillante. La difesa inoltre regge e mantiene una Brescia arrembante sotto nel punteggio. Coulibaly segna il libero che porta ad un possesso pieno il distacco. L'ultimo tentativo per impattare la partita si spegne sul ferro e i roburini possono festeggiare una vittoria che vale moltissimo in chiave di classifica.

Robur: D'uva, Carnaghi 10, Macchi 20, Battaini, Marchi 3, Librizzi 7, Ghezzi 10, Parolin 5, Zivkovic 3, Coulibaly 7, Tamborini, Colombo

Leonessa: Vecchiola 12, Sambrici, Obayuwana 4, Santi 4, Graziano 8, Mobio 8, Mariotto 8, Dell'Anna, Campo, Ruggeri 2, Cannavina 8, Tiberi 8

Last modified onDomenica, 10 Novembre 2019 16:56