banner

updated 11:08 AM CEST, May 23, 2019
Francesco A.

Francesco A.

Under 13 Robur: I 2006 espugnano Bergamo e accedono alla semifinale regionale

Basket Bergamo 2014- Robur et Fides: 57-68(15-23; 34-43; 48-55)

La Robur 2006 fa il colpo grosso contro Bergamo e espugna il difficile campo di Terno d’Isola con una grandissima prova corale.

I nostri ragazzi entrano subito decisi e con le motivazioni giuste, prendendo sin dai primi minuti vantaggio, grazie all’ottimo lavoro difensivo: da segnalare a riguardo l’ottima prestazione di Assui, che con una gara di sacrificio difensivo ha limitato a soli 6 punti il principale terminale offensivo avversario Teli.

Grazie al lavoro difensivo i gialloblù hanno trovato poi sia soluzioni facili in contropiede, sia un’ottima circolazione di palla a difesa schierata, riuscendo così a sfruttare gli errori avversari per andare a canestro.

I padroni di casa si sono però dimostrati coriacei e combattivi, restando sempre attaccati alla partita, ma senza mai recuperare il gap scavato dai nostri ragazzi. Partita quindi in bilico fino agli ultimi minuti ma che i roburini, con grande attenzione, non si sono fatti scappare restando sempre in vantaggio.

Grazie a questo successo i ragazzi di Coach Pagani ottengono il pass per la semifinale regionale, entrando quindi nelle prime 4 formazioni della Lombardia.

Bergamo Basket 2014: Carioli 9, Imeri 1, Tasca, Di Gregorio 15, Colombo 2, Nazzarelli 6, Testa, Franchino 6, Teli 6, Ravasio 7, Garbellini, Quadri 5. All. Martoletti

Robur et Fides: Galli, Roi, Santinon 8, Borghesi, Tomasini 7, Carità 15, Brega G. 2, Cosma 2, Rotoni 13, Assui 2, Stucchi 13, Schifano 6. All. Pagani-Abbiati

Under 13 Robur: netto successo contro Cremona

Robur et Fides- Sansebasket Cremona: 92-45(20-11; 47-19; 66-31)

Dopo il difficile match con Gallarate dello scorso weekend, i nostri ragazzi si impongono nettamente contro Cremona, ottenendo il pass per i quarti di finale ed entrando così nelle prime 8 squadre della Lombardia.

La partita è stata in discesa sin dall’inizio, fatta eccezione per qualche incertezza nei primissimi minuti. Sin dal primo quarto infatti i gialloblù sono riusciti a prendere un buon vantaggio, incrementato poi durante tutta la partita.

Il match ha permesso a tutti di giocare minuti importanti anche in preparazione del prossimo turno.

Robur et Fides: Galli 8, Brega L., Borghesi 9, Tomasini 15, Carità 20, Brega G., Cosma 8, Rotoni 3, Assui 12, Bergamin, Stucchi 5, Schifano 12. All. Pagani-Abbiati

Sansebasket Cremona: Zinetti, Zonadelli 4, Rinaldi 2, Antonioli, Del Cero 6, Salomoni, Dauti 10, Lazzari 2, Maura, Codazzi 7, Cazzanti, Russo 14. All. Ruggeri-Bergonzi

Under 13 Robur: vittoria in volata contro Gallarate

Robur et Fides-Ayers Rock Gallarate: 65-62(16-17; 29-33; 47-48)

Prima partita e prima vittoria per la Robur nella fase finale del campionato Under 13. 

Partita difficile per i roburini, che si presentano all’incontro decimati da essenze e infortuni e dopo due settimane impegnative, dato il doppio impegno Garbosi-Innocentin.

I presagi non sono dei migliori e infatti da subito i ragazzi di Gallarate si portano in vantaggio con un parziale di 4-15 nei primi minuti. I roburini però sono bravi a non mollare e riescono a rientrare fino al 16-17 di fine primo quarto.

Il secondo quarto prosegue in equilibrio ma nel finale gli avversari riescono a portarsi avanti di 4 lunghezze, complici anche le molte palle perse dei gialloblù (11 nel solo primo tempo).

Il terzo quarto vede invece i padroni di casa alzare l’intensità difensiva e portarsi anche a 6 lunghezze dagli avversari, che però non mollano e concludono nuovamente il quarto in vantaggio (47-48).

L’ultimo quarto è equilibrato e combattuto, le due squadre a 40 secondi dalla fine sono bloccate sul 62 pari, ma 2 liberi di Assui e 1 di Santinon regalano la vittoria ai roburini che accedono così agli ottavi finali del campionato Under 13 lombardo.

Robur et Fides: Galli 4, Brega L., Santinon 9, Borghesi 1, Tomasini, Carità 11, Brega G. 2, Cosma 6, Assui 20, Stucchi 8, Schifano 4. All. Pagani- Abbiati

Ayers Rock Gallarate: Scordo 6, Casto 15, Armiraglio 9, Bacconi, Budelli, Panarotto 4, Ceccarelli 1, Beretta 4, Spiriti 7, Ramon 2, Pesenti 14. All Cristallo- Panarotto

Terzo posto per gli Aquilotti 2009 al “Torneo Bacciotti” a Firenze

Si è svolto dal 25 al 28 Aprile il “Torneo Bacciotti” a Firenze, organizzato dagli amici della Sancat Firenze. Al torneo hanno preso parte i nostri Aquilotti 2009, alla seconda esperienza stagionale lontani da casa. 

I nostri ragazzi sono riusciti ad avere agevolmente la meglio nelle due partite del primo girone contro Valdelsa e CGFS Prato, strappando così il pass per la seconda fase, che ha visto affrontarsi in due gironi da 3 le 6 squadre vincitrici dei primi 6 gironi.

Per i nostri ragazzi è stato quindi il momento di affrontare avversari molto più attrezzati, rispetto alle prime due partite, come Mini Olimpia Milano e Baloncesto Firenze. 

Dal primo match contro Milano i gialloblù escono sconfitti, mentre nel secondo contro Baloncesto Firenze sono i roburini ad avere la meglio sfoggiando un ottima prestazione e ottenendo l’accesso alla semifinale.

In semifinale la nostra avversaria è la Sancat Firenze, società padrone di casa e le cui famiglie hanno ospitato i nostri bambini per la durata di tutto il torneo. La squadra Fiorentina è un ottima formazione e con un gran livello fisico, dopo quindi un match entusiasmante sono stati proprio i fiorentini ad ottenere l’accesso alla finalissima della domenica.

I mini atleti roburini non si sono però persi d’animo e nella finale per il terzo posto hanno ottenuto un’ altra vittoria contro l’ottima formazione della Mans San Siena, formazione che in passato aveva sconfitto già due volte i gialloblù.

Si è concluso quindi con un ottimo terzo posto su 18 squadre il torneo per i nostri Aquilotti.

Nota di merito per il nostro Andrea Beati nominato miglior giocatore del torneo.

Complimenti a: Pietro G., Nicolò, Alessandro, Jacopo, Giacomo, Pietro F., Martino, Tommaso, Filippo, Maël, Riccardo e Andrea.

Subscribe to this RSS feed