banner

updated 1:37 PM CET, Feb 18, 2020

Alèe Fiö… - 14

Con la ripresa dei campionati torna online “Alèe Fiö…”, rubrica dedicata esclusivamente al nostro settore giovanile:

SERIE D/DNG

Il 2020 dei ragazzi di Cattalani e Natola inizia con due sconfitte. Legata agli episodi quella casalinga con Casale Monferrato dello scorso martedì, conclusasi con la vittoria degli ospiti per 66-71, mentre più netta risulta essere quella di venerdì a Cassano Magnano, che prende il largo già a metà del primo periodo e non si lascia più riavvicinare dai gialloblù.

Oggi la Coelsanus viaggerà verso Moncalieri per la sfida alla corazzata Campus Piemonte, capolista del girone A della DNG (evento ciccando QUI). Venerdì sarà, invece, la volta della cruciale trasferta di Albizzate, prima gara del girone di ritorno della serie D (evento cliccando QUI).

UNDER 18 REGIONALE

Riprende l’attività agonistica anche dell’under 18 di coach Santandrea, che sbanca il parquet di Marnate dopo 40 minuti intensissimi. Come la mitologica Penelope è, però, il Campus a disfare continuamente la tela fin lì tessuta, con le azzeccatissime scelte finali che valgono, però, i 2 punti in palio.

Mercoledì sarà già la volta della seconda giornata del raggruppamento Gold varesino, che vedrà la Elmec ospite della Valceresio Arcisate (evento cliccando QUI).

UNDER 16 ECCELLENZA

Brutta sconfitta per l’under 16 di coach Triacca sul campo della Vanoli Cremona. Questa battuta d’arresto rischia, purtroppo, di compromettere l’assalto al sesto posto, valido per la qualificazione alla fase interregionale, nonostante le ancora tante occasioni a disposizione per provare la rimonta su Desio, Brescia e Blu Orobica, apparigliate a quota 24 punti in classifica.

Proprio la trasferta di domani in quel di Treviglio, in cui Coulibaly rientrerà dalla squalifica, dovrà, quindi, essere affrontata con la faccia giusta per cercare di riaprire i giochi e riportarsi a sole 2 vittorie di distanza proprio dalla diretta concorrente Blu Orobica (evento cliccando QUI).

UNDER 16 TOP

Con il terzo posto conquistato nella prima fase, il Campus di coach Cappelli è stato inserito nel raggruppamento Top Nero insieme a Basket Salò, Astel Tellina, San Pio X, Ardor Bollate, Basket Bergamo, Social O.S.A. e Seregno.

Quest’ultima, imbattuta nelle 8 partite finora disputate nel girone Top 3, sarà l’avversaria della prima gara, da disputarsi mercoledì sera in Brianza (evento cliccando QUI) mentre domenica sarà la volta del match casalingo con San Pio X Milano (evento cliccando QUI).

UNDER 15 ECCELLENZA

Buona la prima, invece, per l’under 15 di coach Todisco che sbanca il Pala Radi di Cremona con il punteggio di 68-78. Dopo un primo quarto spumeggiante, chiuso sul 5-22, i padroni di casa ricuciono il divario e si riportano a sole 2 lunghezze all’intervallo. Al rientro dagli spogliatoi è, però, ancora la Robur a riprendere vantaggio importante e a chiudere definitivamente i conti, aggiudicandosi il referto rosa.

Terlizzi e compagni proveranno a sfruttare l’ottimo momento di forma per mettere in crisi anche Blu Orobica, ultima avversaria del girone d’andata da affrontare mercoledì fra le mura amiche del Campus (evento cliccando QUI).

UNDER 14 ELITE

A dispetto delle innumerevoli assenze, fa centro anche l’under 14 in quel di Cantù. Dopo un primo quarto equilibrato, sono i ragazzi di coach Pagani ad alzare il volume in difesa e a prendere 10 punti di margine all’intervallo ma i brianzoli non ci stanno e ribaltano nuovamente la situazione mettendo la testa avanti ad inizio ultimo quarto. È qui che la Robur cambia nuovamente marcia e, dopo il controsorpasso, dilaga fino al 57-70 finale.

I 2006 chiuderanno la fase di andata con il sempre sentito derby casalingo di sabato pomeriggio con i pari età di Varese Accademy, guidati dall’ex Raimondo Diamante (evento cliccando QUI).

UNDER 14 REGIONALE

Vittoria netta anche per la cresciutissima under 14 regionale di coach Cantarelli nella prima uscita del girone Bronze con Ceves Vedano, sconfitta per 61-34 nella gara della scorsa domenica pomeriggio.

Casorate, anch’essa come Vedano proveniente dal girone 2 di qualificazione, sarà ospite domenica in via Pirandello per la seconda giornata del raggruppamento varesino 1 di classificazione (evento cliccando QUI)

UNDER 13 ELITE

Parte con il piede giusto il nuovo anno dei 2007 che, dopo il convincente successo nel 5° Memorial Gianni Asti, passano agevolmente anche nella prima giornata della girone Top Rosso, che li vedeva impegnati in quel di Stezzano. Il 57-77 finale descrive appieno l’ottima prestazione corale fornita dai ragazzi di coach Cappelli su ambedue i lati del campo.

Domenica mattina arriverà sarà la volta della gara interna con Olimpia Milano, grande favorita della vigilia dopo le svariate affermazioni ottenute lo scorso anno nei vari tornei riservati alla categoria esordienti (evento cliccando QUI)

UNDER 13 REGIONALE

Nulla da fare, infine, per i 2008 nella partita d’esordio del girone varesino Silver 1, che li vedeva opposti a Cermenate. Troppo ampio il divario fisico fra le due squadre, con i gialloblù che vendono comunque cara la pelle dimostrando un’ulteriore crescita dovuta anche alla positiva esperienza del torneo Garattoni di Rimini, conclusosi con un quinto posto.

I giovanissimi ragazzi di Elia Somaschini proveranno a rifarsi domenica mattina nella trasferta di Induno Olona con la Valceresio (evento cliccando QUI).  

Per rimanere sempre aggiornati sull’attività cestistica, consultate il nostro SITO.

Last modified onDomenica, 19 Gennaio 2020 18:36