banner

updated 2:14 PM CEST, Jul 22, 2019

LORENZO BRUNO E' IL NUOVO GIOCATORE DELLA COELSANUS

La Pallacanestro Robur et Fides Coelsanus Varese è lieta di annunciare l’ingaggio fino alla fine del campionato di Lorenzo Bruno.

Lorenzo arriva in un momento clou per la Pallacanestro Robur et Fides. Dopo la cavalcata della prima parte del girone, che l’aveva portata nella zona alta della classifica, la squadra si trova ora a dover riconquistare la zona playoff  con un roster colpito da numerosi infortuni.
“L’innesto di un nuovo giocatore, con questo particolare ruolo e con la sua voglia di rimettersi in campo, ci auguriamo che possa dare un grosso apporto alla squadra per ripartire con determinazione e affrontare l’ultima parte del campionato”, commenta il Team Manager Fabrizio Garbosi. Lorenzo Bruno, centro della Pallacanestro Robur et Fides Coelsanus Varese: «Sono felicissimo di essere un nuovo giocatore della Robur et Fides. Una società seria e professionale con cui ho avuto un impatto da subito molto positivo, sia per quanto riguarda i dirigenti e lo staff tecnico, sia per i compagni di squadra. Ragazzi che si impegnano e lavorano duro e che mi hanno accolto con grande entusiasmo. La squadra è buona ma so che sta attraversando un periodo nero per quanto riguarda gli infortuni che spero si chiuda presto. Sono molto carico ed entusiasta e non vedo l’ora di ritornare a lottare e sudare sui campi con tutti i miei compagni».

Carriera:

Nativo di Massa Carrara, Lorenzo Bruno inizia la sua carriera nel mondo delle minors nel 2011/12 nelle fila del Basket Follo in DNC raggiungendo in pochi anni il campionato di serie B, con la Mens Sana 1871 di Siena, con cui disputa le stagioni 2014/15 e 2016/17. Nell’anno 2017/18, Bruno passa a Fabriano sempre in serie B giocando 29 partite ad una media di 11,86p.ti col 62% di realizzazione da 2 e conquistando una media di 3,9 rimbalzi. Nel 2018/19 viene tesserato dalla formazione marchigiana Malloni Bk di Porto Sant’elpidio con cui non giocherà alcuna partita a causa di un infortunio al ginocchio che lo costringerà al riposo, situazione che lo porterà a rescindere il contratto e ad accasarsi in casa Robur et Fides.
“Lorenzo è un giocatore di sostanza che gioca vicino al canestro sfruttando la sua stazza fisica. Fisico che nonostante tutto gli consente di essere veloce nelle transizioni e nel gioco a due. Ha ottimi movimenti da post, è un discreto rimbalzista e un ottima visione di gioco”- chiude Fabrizio Garbosi- “confidiamo che il suo innesto possa ridare l’equilibrio nel gioco che a causa dei numerosi infortuni, ci è mancata recentemente”.